La storia di Mr Polly

La storia di Mr Polly

14,00 €  11,90 €
15% sconto

Autore: H.G. Wells

La storia di Mr Polly è una godibilissima commedia sulla crisi di mezza età. Alfred Polly ha un impiego routinario nel settore delle confezioni maschili e trascorre le sue tediose giornate in un piccolo e provinciale paesino del Kent, afflitto da noiosi problemi digestivi. Il tono della narrazione è magistralmente impostato fin dal tranciante incipit: “Odiava Fishbourne, odiava High Street, odiava il suo negozio, sua moglie e i suoi vicini – ogni stramaledetto vicino – e, con inesprimibile amarezza, odiava se stesso”.

Minacciato dalla bancarotta, Mr Polly stabilisce che l’unico modo per liberarsi agilmente dall’odioso impiccio sia quello di suicidarsi simulando un incendio di casa e bottega per lasciare alla moglie la polizza dell’assicurazione. Ma il suo “piccolo incendio doloso” si trasforma in un vero disastro. Il nostro imbranato antieroe non demorde e parte alla ventura, vagabondando alla ricerca di un futuro migliore. Una dimensione tutta da conquistare, che sarà in grado di raggiungere solo in seguito a una lunga serie d’improbabili ed esilaranti “vagamentaggi esplorativi”.

Con la creazione del personaggio di Mr Polly Wells compie uno straordinario autoritratto condito di coraggiosa ironia, esorcizzando il senso d’inadeguatezza provato negli anni giovanili a causa del goffo aspetto fisico e degli snobismi sociali subiti. Un personaggio di bassa estrazione sociale che sviluppa un innato senso per l’epiteto, coniando per ogni situazione spassosi e calzanti neologismi assolutamente originali. Un “piccolo uomo” deciso a fare della propria vita una penosa ma ostinata lotta morale contro la società classista tardovittoriana, che avrebbe potuto spuntar fuori dalle migliori pagine di Dickens e che – in una lettura psicanalitica anziché sociale – ritroviamo nel tormentato Zeno di Italo Svevo.

La storia di Mr Polly è una commedia anarchica.”
– George Orwell –

La storia di Mr Polly è l’opera in cui ho descritto
la ricerca di ciò che non avrei mai saputo trovare per me stesso:
la pace mentale. Sicuramente è il mio romanzo più felice.”
– H.G. Wells –

“Wells non ha scritto solo Sci-Fi: La storia di Mr Polly è una commedia solare e ottimistica
su un uomo che rifiuta di rassegnarsi al suo destino.”
– Nick Hornby –

“Wells aveva uno straordinario senso comico,
paragonabile a quello di Charles Dickens.
Ne La storia di Mr Polly ci sono scene che è impossibile leggere
senza farsi una bella risata, e che parrebbero, oggi, degne di Mr Bean!”
– David Lodge –



Autore
H.G. Wells (1866-1946) è stato uno scrittore britannico tra i più popolari della sua epoca, tutt’oggi stimatissimo come uno degli iniziatori del genere letterario fantascientifico.
Di modesta condizione sociale, esercitò diversi mestieri tra cui il commesso di bottega prima di vincere, a vent’anni, la borsa di studio per la Normal School of Science di Londra.
Il suo primo romanzo avveniristico fu il capolavoro di fantascienza sociale La macchina del tempo (1895), cui seguirono, con altrettanto successo, L’isola del dottor Moreau (1896), L’uomo invisibile (1897) e La guerra dei mondi (1898). Di forte orientamento socialista e militante, Wells entrò nel 1903 nella Fabian Society (come G.B. Shaw) e scrisse articoli, saggi e romanzi di forte tensione verso gli ideali di libertà e giustizia sociale.
Il filone della sua prolifica produzione narrativa stranamente meno noto in Italia è invece quello umoristico, di cui La storia di Mr Polly (1910) rappresenta l’esemplare più riuscito.
Dal romanzo sono stati tratti l’omonima pellicola di Anthony Pellisier (1949), con il premio Oscar John Mills nel ruolo di Polly, e tre serial televisivi prodotti dalla BBC (1959, 1980, 2007).


Da inserire:


Data di inserimento in catalogo: 31.07.2017.

Meridiano Zero. Via Benedetto Marcello 7, 40141 Bologna, Italy
Tel/Fax +39.051474494 - info@meridianozero.info - P. iva 02774391201
Copyright © 2017 Odoya. - Designed by InArteWeb