Quando cala la nebbia rossa

Quando cala la nebbia rossa

14,00 €  8,90 €
36% sconto

Autore: Derek Raymond

ATTENZIONE
LIBRO ESAURITO E NON DISPONIBILE


Ultimo romanzo di Derek Raymond, finito qualche mese prima della sua scomparsa e pubblicato postumo, Quando cala la nebbia rossa è l’epilogo perfetto della serie della Factory. Gust, calzante alter ego criminale del Sergente della serie, è un autentico loser raymondiano, un eroe duro e solitario a cui non rimane neppure la consolazione di essere dalla parte della legge. Ex detenuto in libertà vigilata, viene coinvolto nel furto di una partita di passaporti britannici appena stampati: valore sul mercato nero almeno due milioni di sterline.
Ma il furto dei passaporti è solo la punta dell’iceberg, in ballo c’è molto di più : tanto per cominciare, un paio di missili a testata nucleare sottratti a un arsenale militare russo. E Gust, ricattato da un manipolo di poliziotti senza scrupoli e tentando di mettere assieme tutti i tasselli dell’intricato puzzle, si ritrova nel bel mezzo di un gioco di potere fra ex agenti del KGB, servizi segreti inglesi, mafia russa, delinquenti locali e uomini della Factory. Tutti sono sulle sue tracce, chi per farlo parlare, chi per assicurarsene il silenzio, e finiscono per fargli il vuoto attorno: a Gust non resta che giocare la partita.
Ambientazione nera, personaggi sordidi, dialoghi crudi, il tutto permeato dallo stile secco e dallo humour tipici di Raymond. Al di là dei concetti di bene e male – i cui confini, nell’analisi dell’autore, si disintegrano e confondono –, il "criminale suo malgrado" può solo sottomettersi al suo destino.


SESTO ROMANZO DELLA FACTORY


Autore
Derek Raymond era lo pseudonimo di Robert William Arthur Cook, nato a Londra nel 1931 e ivi morto, al ritorno da una peregrinazione durata una vita, nel 1994.
Sottrattosi ben presto all’educazione borghese impartitagli dalla famiglia, ha iniziato a viaggiare vivendo, tra gli altri posti, in Marocco, in Turchia, in Italia, improvvisandosi nei lavori più improbabili: dal riciclaggio di auto in Spagna all’insegnamento dell’inglese a New York, dall’impiego come tassista alla carriera di trafficante di materiale pornografico. I suoi esordi nella carriera letteraria risalgono agli anni Sessanta, con opere chiaramente influenzate dall’esistenzialismo di Sartre. Un’influenza che riemergerà a partire dagli anni Ottanta nella sua serie noir della Factory a cui questo romanzo appartiene.
L’opera di Raymond vive di assoluta originalità nel panorama dell’hard boiled internazionale.


Titoli pubblicati da Meridiano Zero:
E morì a occhi aperti
Aprile è il più crudele dei mesi
Come vivono i morti
Il mio nome era Dora Suarez
Il museo dell’inferno
Atti privati in luoghi pubblici
Gli inquilini di Dirt Street
Quando cala la nebbia rossa
Incubo di strada
Stanze nascoste

Da inserire:

    ISBN: 978-88-8237-140-1
    Pagine: 256 
    Brossura con bandelle
    Formato: 15x21 cm
    Data di pubblicazione: Aprile 2007
    Tutti i libri dell' autore: Derek Raymond
    Collana: Fuori collana

Data di inserimento in catalogo: 08.02.2013.

Meridiano Zero. Via Benedetto Marcello 7, 40141 Bologna, Italy
Tel/Fax +39.051474494 - info@meridianozero.info - P. iva 02774391201
Copyright © 2018 Odoya. - Designed by InArteWeb