Lo psicoagente

Lo psicoagente

18,00 €  15,30 €
15% sconto

Autore: Andrej Rubanov

Il contemporaneo “psicoagente” di Andrej Rubanov non è un poliziotto né tanto meno una spia, bensì uno spietato soggetto impegnato nella soppressione psicologica di un altro a proprio beneficio: un “agente” umano in grado di innescare psicosi. Un vero e proprio cannibale psicologico, la cui legge interiore divide l’umanità fra chi nasce per divorare e chi per essere divorato.
Tale è Kirill Korablik detto Cactus, ex galeotto ripulito che, superata la quarantacinquina, irrompe nella vita di un’ordinaria giovane coppia di moscoviti.
Mila sa bene di essere una donna bella e intelligente, e sua priorità è una tranquilla e agiata vita privata insieme al promesso sposo Boris, principe azzurro dai forti bicipiti e dal business privato nelle auto di lusso che può contare sulla sicura rendita di un plurilocale in pieno centro.
Insieme ai loro amici sono ottimi rappresentanti della nuova classe media russa: inconsci e spesso debosciati trentenni votatisi al mito dell’apparire e del contare, animati da un dinamismo spesso fine a se stesso.
Al ritorno da un capodanno in campagna durante il quale l’amico d’infanzia Kirill si è presentato con uno stravagante regalo, Boris e Mila trovano il proprio appartamento scassinato, trauma che scatena latenti problemi di coppia: lei decide di andarsene, mentre Boris sprofonda in una depressione alcolica.
Ma Kirill è tanto premuroso nel confortare “gli amici” da far nascere in Mila inquietanti sospetti. La loro ambigua relazione sfocerà in uno spietato duello, in cui la posta in gioco si preannuncia davvero troppo alta…


Una dinamica femme fatale di comodo.
Un depresso principe azzurro alcolico.
Un cannibale di anime terzo incomodo.

A.A.A. Nuova Bella di Mosca
pronta a lottare con vecchia Bestia
scopo felicità domestica.

Tra Tom Wolfe e Michel Houellebecq,
un’acuta critica sociale dei nuovi
trentenni attraverso un moderno
“delitto (psicologico) e castigo”.



Autore

Andrej Rubanov, giornalista e scrittore moscovita di culto, ha raggiunto grande successo di critica e di pubblico fin dall’apparizione in Russia del suo romanzo autobiografico Do time, Get Time sulla propria esperienza in carcere. I suoi successivi 5 romanzi spaziano nei generi dal thriller alla fantascienza. Usciti con i maggiori editori e tradotti in numerose lingue, sono stati dal primo all’ultimo finalisti del National Bestseller Prize. Per Meridiano Zero ha anche pubblicato Clorofilia (2016)


Da inserire:


Data di inserimento in catalogo: 18.11.2014.

Meridiano Zero. Via Benedetto Marcello 7, 40141 Bologna, Italy
Tel/Fax +39.051474494 - info@meridianozero.info - P. iva 02774391201
Copyright © 2017 Odoya. - Designed by InArteWeb