Maledetti hippie! su Repubblica

Maledetti hippie! su Repubblica

NEL THRILLER PSICHEDELICO IL MALE ARRIVA DALL'OCEANO
Recensione apparsa su Repubblica il 26 Maggio 2013


di Alessandra Rota

Droghe armi, sesso, profughi, zingari e una specie di paradiso salutista psichedelico dove non si trova un goccio di birra ma si “fuma” qualunque cosa. Il detective Kristof Kryszinski, K.K., che certo non ha tutte le rotelle a posto, finisce nel deserto andaluso alla ricerca del “Cucciolo”, amico biker sparito nel nulla insieme a 180 mila euro di proprietà comune. Insieme a lui c’è un altro personaggio pittoresco, Pierfrancesco Scuzzi, fancazzista di professione. Gli Starsky & Hutck della Ruhr finiscono in un labirinto dove l’ Lsd gioca la sua parte ma il percorso è realmente pericoloso: la Guardia Costiera e la Guardia Civil fanno un gioco criminale, l’omertà è la regola, l’oceano sputa cadaveri e francamente i funghetti allucinogeni che girano ovunque sono il male minore. Maledetti hippie! del cinquantaquattrenne tedesco Jörge Jurtzka è un noir all’insegna degli anni ’70 molto Across the universe (il film di Julie Taymor, però) che “smonta” le regole dei generi più classici: western, hard boiled, dark comedy, solo per mescolarli in un cocktail geniale e irriverente. Che non perde per strada nemmeno un briciolo di suspense.


Visualizza la scheda del libro
Visualizza l'immagine dell'articolo

Pubblicato: 23.06.2013
Meridiano Zero. Via Benedetto Marcello 7, 40141 Bologna, Italy
Tel/Fax +39.051474494 - info@meridianozero.info - P. iva 02774391201
Copyright © 2018 Odoya. - Designed by InArteWeb